Yesterday

Yesterday è tra le canzoni più note dei Beatles. Forse, addirittura, la più famosa.
Paul la scrisse nel Maggio del 1965, stando a quanto viene riportato su Many Years From Now, la biografia autorizzata di Barry Miles. George Martin però afferma di aver sentito le prime bozze della canzone già nel Gennaio dell’anno precedente.

In questo video, Paul McCartney la esegue live sul palco dell’Ed Sullivan Show davanti a un pubblico di 80 milioni di telespettatori che si aggiungono a quelli già presenti in sala.

Qualche giorno prima, c’era stata un’analoga apparizione televisiva durante la trasmissione Blackpool Night Out per la ABC TV.

Aveva 22 anni quando scrisse Yesterday, con il celebre titolo provvisorio “Scrambled Eggs”. Ne ha 23 appena compiuti durante questa interpretazione, probabilmente inconsapevole di star scrivendo non solo una canzone, ma la storia della musica.

Una canzone così unica e intima, così perfetta, da aver avuto paura di non averla nemmeno scritta lui.

Una canzone che lo vede per la prima volta da solo, senza gli altri compagni, non solo a comporre ma anche a cantare, a suonare e ad arrangiare l’accompagnamento d’archi con George Martin.

Una canzone che porterà il gruppo a interrogarsi sull’opportunità di pubblicarla come “The Beatles”. Una canzone che proprio per questo non uscirà mai come 45 giri in UK, ma solo come EP o all’estero, nel dubbio che avrebbe potuto compromettere la reputazione del gruppo… una rock’n’roll band.

Eppure lui è lì, giovanissimo, con un pezzo immortale, da solo su quel palco buio. Introdotto da una battuta di George e, al termine, sarà un’altra battuta, quella di John, a riportare tutti alla realtà. Eppure nel breve frangente in cui il giovane Macca suona Yesterday, da solo, su quei palcoscenici, il tempo sembra essersi fermato. E c’è spazio solo per i brividi.

Mamunia

Source:
– https://www.beatlesbible.com/songs/yesterday/
– http://www.beatlesebooks.com/yesterday
– https://en.wikipedia.org/wiki/Yesterday_(Beatles_song)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...